mercoledì 6 agosto 2008

Le tristi montagne fumanti

Ho da poco letto sul sito dei Trittoni Marini che venerdì 8 agosto alle ore 13, verrà riproposta l’azione “The sad smoky mountains”. L’azione propone semplicemente di accendere un fumogeno rosso sulla cima di un monte.
“il loro colore manifesta la vergogna-tristezza-indignazione contro la violazione dei diritti umani. Oggi in Tibet, Sudan, Birmania, Afghanistan, Iraq, Palestina; ieri in Africa, Europa e USA; domani chissà dove tra Oriente e Occidente, nel Sud o nel Nord del mondo” (http://www.sadsmokymountains.net/).

Personalmente non amo parlare di politica e non sono in grado di entrare in merito agli aspetti socio-economici che regolano alcuni Paesi come la Cina (e non solo), di cui si parla molto in queste giorni.
Ma, in tutta onestà, non me la sento di scrollare le spalle di fronte alle evidenti prevaricazioni dei diritti umani e di parola.

Per sapere di più sulle Tristi montagne fumanti vin riporto i seguenti link:
http://www.sadsmokymountains.net/
http://www.antersass.it/sadsmokymountains/default_italiano_finale.htm

Nella nostra zona (Como) i Trittoni Marini sono già organizzati:
http://www.trittonimarini.it
http://www.antersass.it/sadsmokymountains/list_final.htm

Per chi non potrà organizzarsi (io stesso temo che non potrò assentarmi dal lavoro) vi giro anche il link a “Una candela per il Tibet”. SI tratta di accendere una candela domani, 7 agosto dalle ore 9 e di porla su una finestra in modo che sia visibile. Basta davvero poco.

http://www.candle4tibet.org/en/

Se siete d’accordo e vi fa fate girare la notizia.

1 commento:

Anonymous ha detto...

prova

Amici dello Stambecco is wearing Blue Weed by Blog Oh! Blog | To Blogger by Gre at Template-Godown | Entries (RSS) and Comments (RSS).