mercoledì 15 ottobre 2008

4° Edizione trofeo dei presidenti: Staffette Como-Palanzone - Classifiche


Ottima prestazione per gli amici dello stambecco alla 4° edizione del trofeo dei presidenti, corsa in montagna a staffette da Como al Palanzone.
La staffetta degli stambecchi composta dallo “stambecco” Castelnuovo Marco ( tesserato per i Falchi ma per l’occasione ha corso con gli stambecchi grazie al permesso consentito dal mitico presidente Riccardo Ghislanzoni), dal mitico “birillo “ Fabio Copes e dal “motore disel di Anzano” Angelo Pollini.
Staffetta divisa in tre frazioni, la prima da Como a Brunate con dislivello di 700 metri e una pendenza massima del 55%; su questa prima frazione di presente ai nastri di partenza Castelnuovo Marco che con una prova superba limita i danni dagl’avversari e taglia il traguardo in 3° posizione con un distacco dai primi due racchiuso in meno di 15”. Castelnuovo chiude la sua frazione con il tempo di 26’58’’.
Seconda frazione da San Maurizio alla baita San Pietro passando per la baita Carla, frazione non molto pendente ma ricca di insidie. Il mitico “birillo” dopo una partenza un po’ forte (come sua consuetudine) accusa una leggere difficoltà nel finale ma riesce a mantenere la terza posizione. Copes chiude la sua frazione con il tempo di 23’57’’che risulta essere anche il terzo tempo di frazione.
Terza frazione dal Rifugio San Pietro al Monte Palanzone passando per il sentiero dei Faggi e facendo la cresta che porta in cima al Palanzone; Pollini con il quarto tempo di frazione in 31’03’’ tiene saldo il terzo posto assoluto della staffetta.
Nel complesso ottima prestazione degli Stambecchi che con il tempo totale di 1h21’58’’ centrano il gradino più basso del podio arrendendosi agli outsider di giornata i Bergamaschi del team KM (Bianchi-Boentti-Fornoni) che con il tempo di 1’19’37’’ si aggiudicano la gara e alla squadra Cantù Atletica (Marelli-Galletti-Ferrario) che con il tempo di 1h20’46’’ centrano il secondo gradino del podio. Da segnalare anche la presenza del “Re leone” Roberto Masciadri che con i suoi compagni di staffetta (Turato-Fermi) si aggiudicano un ottimo 5° posto nella classifica assoluta.
Da segnalare delle difficoltà incontrate lungo le ultime due frazione delle staffette dovute alla presenza lungo il percorso di molte bici che non sempre erano disposta a lasciare spazio agl’atleti, questa è una cosa un po’ negativa e segno di poco rispetto verso i podisti.
Comunque complimenti ancora una volta agl’organizzatori che grazie anche alla stupenda giornata di sole, hanno svolto tutto nei migliori dei modi dalla partenza fino alle premiazioni finale.
Arrivederci all’anno prossimo

In allegato la classifica generale


Autore articolo: Castelnuovo Marco

2 commenti:

Lo Zio ha detto...

Bravo Stambecco e barvi Angelino e Birillo.
E poi...e poi.....lo Squadrone del Leone! Vedo un Roebrto Masciadri con l'inossidabile Riccardo Fermi, pluricampione di moto fuoristrada e Fausto Turato ritornato alle gare dopo anni.
E (sto spulciando la classifica or ora) vedo anche Simone Benzoni!

Grandissimo tutti quanti! Ciao!

Lo Zio ha detto...

Per Stambecco: ho aggiunto al titolo la parola "classifiche". Ho visto che così chi cerca la classifica in internet la trova più facilmente.

Se hai foto mandamele che le aggiungo all'album

Ciao!

Amici dello Stambecco is wearing Blue Weed by Blog Oh! Blog | To Blogger by Gre at Template-Godown | Entries (RSS) and Comments (RSS).